Centro Artistico il Grattacielo

 

 

 

 

 

Teatri
d’Autunno

2018

SPETTACOLI

Alichin di Malabolge

Chi parla ed agisce è Alichino, interpretato da Enrico Bonavera, riconosciuto in Italia e all’estero come uno dei maggiori esperti della Commedia dell’Arte. Alichino è un diavolo dei Malebranche che, inseguendo Dante e Virgilio, a suo dire colpevoli di aver fatto cadere lui e il suo compagno Calcabrina nella pece bollente, finisce fuori dall’ Inferno e si perde nel mondo dei vivi. Racconta così le sue peripezie , che l’hanno visto per otto secoli accompagnarsi a compagnie di teatranti vagabondi e reincarnarsi di volta in volta negli interpreti della maschera di Arlecchino.

DI E CON

Enrico Bonavera

REGIA

Christian Zecca

Bruno

Lo spettacolo trae spunto dalla vita di Bruno Schulz, dai personaggi che hanno costellato la sua infanzia e dalle suggestioni mitologiche dei suoi scritti e dei suoi disegni. In Schulz, Mito e Infanzia coincidono. Come sospeso nel tempo, “prigioniero” nella sua camera d’infanzia, Bruno fruscia leggero, piccolo topo immortale, incidendo memorie in questo luogo che di volta in volta rivive nelle parole, nei gesti, nelle danze che un tempo lo abitarono. Trovare una chiave d’accesso al tempo dell’infanzia, alle memorie di un tempo che resistono sotto le rughe della vita adulta. Ripercorrere quelle azioni piccole ed allo stesso tempo mitiche, oscure e luminose, come i giochi dei bambini. Perché riaffacciarsi su questo mondo non è un fatto privato, ma qualcosa che riguarda tutti noi.

DI E CON

Federico Dimitri
Elisa Canessa

Io sono Chi

Il testo originale dello spettacolo è tratto dal materiale raccolto dalla cantattrice  durante la propria residenza artistica nelle RSA della Val di Pesa e del Chianti tra dicembre 2016 e febbraio 2017. Durante tale periodo l’artista ha indagato, attraverso interviste e laboratori artistici, la prospettiva degli anziani ospiti sul rapporto tra identità e relazione con il proprio corpo, spinta dalla riflessione che quando una persona entra in una casa di riposo si spoglia del proprio ambiente, rimanendo con un solo ed unico elemento identificativo: il proprio corpo. Da qui l’affermazione: Io sono Chi, ovvero teatro di narrazione; storie di corpi, storie.

DI E CON

Alessia Arena

REGIA

Matteo Marsan

Simone Weil – Concerto poetico

Attraverso la rilettura in forma contemporanea di una delle più grandi pensatrici, filosofe e poetesse del secolo scorso, la Compagnia Ilaria Drago presenta un progetto in forma di concerto-poetico utilizzando strumentazioni elettroniche dal vivo (live electronics), musica e rielaborazioni drammaturgiche capaci di rendere la performance di lettura coinvolgente e fruibile. La forma che prende il concerto poetico è quella di una lunga lettera, l’ultima che “si ascolta ma non si legge” e che Simone scrive al suo unico amico e confidente – Padre Perrin – ripercorrendo le tappe principali della sua breve vita. «Ho bisogno di passare fra gli uomini e confondermi con loro. Devo conoscerli ed amarli per come sono, se così non è, anche il mio amore non è…» (S.Weil)

DI E CON

Ilaria Drago

Arlecchino e i suoi segreti

Laboratorio sulla Commedia dell’Arte condotto da Enrico Bonavera, scelto personalmente da Ferruccio Soleri come suo erede nell’ “Arlecchino servitore di due padroni” di Strelher, rappresenta l’Arlecchino nel mondo ed è riconosciuto come uno dei maggiori esponenti in Italia e all’estero della Commedia dell’Arte che a sua volta rappresenta un pilastro per la nascita e l’evoluzione del teatro professionistico in Europa e per lo sviluppo dell’ arte drammaturgica di grandi autori quali Shakespeare, Moliere, Lope de Vega, Goldoni. Nonostante ogni volta ci si interroghi sulla sua morte o sulla sua sopravvivenza, sul senso della sua riproposizione, su ciò che è verità o ciò che è menzogna, sulla differenza tra commedia e farsa, ogni laboratorio è un emozionante viaggio nella storia europea e nella cultura italiana, riscoperte attraverso un coinvolgente lavoro sulla persona e sui suoi mezzi espressivi. Essa, con il suo lavoro sui Tipi, sull’ espressività del corpo, sulla maschera e sulla microdrammaturgia, è una sensazionale occasione di formazione dell’ attore. Lo educa infatti a coniugare realismo e artificio, il gesto ‘naturale’ con il linguaggio espressivo della maschera, a trasformare il gioco creativo in comprensione e divertimento per il pubblico.

DI E CON

Alessia Arena

REGIA

Matteo Marsan

Cittadini alla ribalta

Performance di Teatro partecipativo con i cittadini aderenti al progetto Garibalta. Evento di chiusura del progetto di cittadinanza attiva che trae origine dal bando “Garibaldi top” sostenuto dal Comune di Livorno e dalla Confesercenti. Il progetto destinato in particolare ad i cittadini che vivono in piazza Garibaldi e zone limitrofe prevede ha come obiettivo quello di portare il teatro fuori per andare ad incontrare il territorio cittadino recuperandone storie, aneddoti e tradizioni.

CONDOTTO DA

Eleonora Zacchi
e Luca Salemmi

PROGRAMMA COMPLETO

19/10/18 21.30
BRUNO
di e con Dimitri Canessa
Disegno Luci Marco Oliani
Ass. artistica Giorgio Rossi
Spettacolo vincitore del 22° FIT- Festival
internazionale Teatro di Lugano

09/11/18 21.30
IO SONO CHI
di e con Alessia Arena
testo Valerio Nardoni, regia Matteo Marsan
con la collaborazione artistica di Daniela Morozzi, video Federica Toci “Il gobbo e la giraffa”, tecnica ass. Imagine Alessandro Brilli – drums Finalista a Faigirarelacultura 2016
Produzione associazione Giotto in musica

23/11/18 19.00
MOSTRA FOTOGRAFICA
Fotografie e progetto di Gaia Guarnotta
ABAB: All bodies are beautiful

23/11/18 21.30
NU AND THE THUMBS UP
Performance concerto/visuale a cura di NEON/NOON
Opening: Filippo Conti/Form Follows DJ set

30/11/18 21.30
ALICHIN DI MALEBOLGE
Di e con Enrico Bonavera
regia di Christian Zecca

01/12/18 02/12/18
ARLECCHINO E I SUOI SEGRETI
Seminario condotto da Enrico Bonavera

14/12/18 21.30
SIMONE WEIL – CONCERTO POETICO
testi ed elaborazione poetica di Ilaria Drago
musiche originali e sonorizzazioni di Marco
Guidi, con Ilaria Drago voce-live electronics
luci Alessandro Balestrieri
produzione compegnia Ilaria Drago

16/12/18 21.30
CITTADINI, ALLA RIBALTA!
performance di Teatro partecipativo
con i cittadini aderenti al progetto
GARIBALTA condotto da Eleonora Zacchi e Luca Salemmi